logo-grigio-280px

ENIT

SOTTOSOPRA è la prima cucina al mondo ad aver ottenuto la certificazione Design for all.
Cucina flessibile, che cerca di rispondere alle esigenze delle più svariate categorie di utenti, dalle strutture per la collettività alle categorie di persone con disabilità. Nonostante le sue dimensioni compatte, possiede tutti gli elementi per raggiungere il massimo confort e allo stesso tempo una facile manutenzione. La cucina possiede una struttura fissa e degli elementi mobili che possono trovare collocazione nella parte inferiore o superiore così da creare situazioni di utilizzo diverse.

Concept.


sottosopra-concept1a

PER UN PROGETTO SENZA BARRIERE

Ogni categoria di utenti anche con difficoltà motorie e visive o di età avanzata, trovano in SOTTOSOPRA la risposta alle loro necessità in cucina. Un progetto senza barriere, un impegno personale del nostro gruppo di lavoro e dell’intera MVK+ITALIA verso una progettazione rivolta a tutti.


sottosopra-concept2a
sottosopra-concept2b

SOTTOSOPRA: LA PRIMA CUCINA AL MONDO CERTIFICATA DFA.

Il marchio DFA è sinonimo di una nuova filosofia
di progettazione. Un oggetto, un’abitazione, un edificio, una città devono essere pensati e progettati intorno a chi li vive e a chi li utilizza. Questo non significa più progettare solo per “l’individuo normale” ma piuttosto impegnarsi affinchè tutte le persone, con le proprie caratteristiche e difficoltà, possano usufruire al meglio di tutto ciò che le circonda.
Il marchio DFA è la certificazione di un percorso che da idea diventa progetto e da progetto diventa realtà concreta, in cui anche il design è parte integrante.

L’Ufficio Italiano Brevetti e Marchio ha rilasciato in data 23.09.2015 il Brevetto Italiano per modello di utilità relativo alla “cucina riconfigurabile a migliorata flessibilità di impiego e a fruibilità universale da parte di qualsiasi utente con qualsiasi abilità fisica.” Il Brevetto Italiano è stato concesso con nr. 280421.